Profilo

Eduardo Missoni, nato a Roma nel 1954, è medico e specialista in medicina tropicale presso l’Università di Roma “La Sapienza” e Master of Science presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine.

Attualmente è professore presso l’Università Bocconi di Milano e la SDA-Bocconi (Scuola di Management); l’Università Milano-Bicocca, Dipartimento di Sociologia e Ricerche Sociali; l’Università di Pavia, Facoltà di Medicina e Chirurgia; la Geneva School of Diplmacy and International Relations (Svizzera); Instituto Nacional de Salud Pública a Cuernavaca (Messico).  I suoi insegnamenti ed ambiti di ricerca includono il Management delle Istituzioni e delle ONG Internazionali, le politiche ed il management della Salute Globale e dello sviluppo, la medicina di comunità e la cause sociali della salute. Presso l’Università Bocconi coordina inoltre la ricerca su Salute Globale e Sviluppo presso il Centro di Ricerche Gestione Assistenza Sanitaria e Sociale (CERGAS).

Dal 1987 al 2002 ha lavorato presso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) del Ministero degli Affari Esteri, come esperto responsabile delle iniziative di cooperazione socio-sanitaria con l’America Latina e gran parte dell’Africa Subsahariana. Tra i suoi compiti c’erano quella di collegamento tecnico con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e quella di rappresentare l’Italia in riunioni internazionali a carattere tecnico-scientifico e in gruppi di esperti (tra i quali quello degli esperti sanitari del G8, (che ha presieduto nel 2001). Precedentemente è stato funzionario dell’UNICEF in Messico e volontario medico in Nicaragua.

Dal 2004 al 2007 è stato il Segretario Generale dell’Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (OMMS), la maggiore organizzazione giovanile mondiale, presente in 155 paesi  con 28 milioni di aderenti.

È stato sempre un attivo promotore di concrete  iniziative di partecipazione sociale e cittadina contribuendo alla fondazione e/o allo sviluppo di molteplici organizzazioni locali, nazionali e internazionali.

Ha pubblicato numerosi libri, lavori scientifici e articoli nel campo della sanità pubblica, lo sviluppo e la cooperazione internazionale, nonché su diversi altri temi.

Share Button

This post is also available in: Inglese