Conflitti e salute: il 90% delle vittime sono civili, la prevenzione sta nel ridurre le disugiaglianze

Share Button
Questa voce è stata pubblicata in salute e conflitti, Salute Globale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Conflitti e salute: il 90% delle vittime sono civili, la prevenzione sta nel ridurre le disugiaglianze